sabato 30 gennaio 2021

Poesie dialettali | "Le commodità de mò" di Tito Silvani



A Tivoli cì steanu quattro porte,
passeanu le carozze e li caritti,
l'ommini a cavallu e quilli ritti,
comodamente se potea rentrà.
Però mò che ci stau lí torpeduni,
comme ci passi più, restanu stritti,
li sindachi de prima, zitti zitti,
l'hannu sbragate e 'n s'è parlatu più.
Ci stea 'n inconveniente a quelle porte:
l'artezza non bastea pe' tanta gente;
beato chi ci avea le corna corte.
Quistí de mó, co' lla chirica rasa,
sebbè só longhe non c'importa gnente:
reazzanu la porta della casa

domenica 17 gennaio 2021

Antiche Chiese di Tivoli - S.Antonio Abate

La chiesa di S.Antonio Abate, a Tivoli, si trova lungo via Domenico Giuliani. La chiesa un tempo dedicata a S.Bartolomeo ha uno stile neoclassico...